MONDO ARBITRALE – Enrico Preziosi è tornato in serie A

0
1772
Nella foto, tratta da Facebook, la presiente della sezione Valentina Finzi con Enrico Preziosi

FOLIGNO – Giornata importante quella di oggi per la Sezione AIA di Foligno ed in particolare per Enrico Preziosi, osservatore in forza alla CAN, che ha arricchito la sua già splendida carriera con un’ulteriore soddisfazione, l’esordio in serie A nella funzione di Osservatore arbitrale nella gara Fiorentina-Benevento, giocata alle 12,30 allo Stadio Artemio Franchi.

“Si tratta della 169° gara nella massima categoria per il nostro “mito” – recita una nota la sezione folignate -, di cui le prime 168 da assistente arbitrale.

L’esordio assoluto in Serie A avvenne nel 1990 in un Napoli-Cremonese (era il Napoli di Maradona, che si sarebbe laureato campione d’Italia), mentre l’ultima apparizione fu il 16/05/1998 in un Fiorentina-Milan. Oltre alle tante gare nel nostro campionato più importante, Enrico vanta due finali di Coppa Italia e la nomina ad internazionale, con ben 34 gare fuori dai confini, tra le quali spiccano la finalissima di Coppa delle Coppe nel 1995 (Real Saragozza-Arsenal), una semifinale di Coppa dei Campioni (Ajax-Real Madrid) e la presenza agli Europei giocati in Inghilterra nel 1996. Arbitro Benemerito dal 2003, da dirigente ha iniziato come componente del CRA Umbria, per poi essere nominato Vice Commissario CAI per due stagioni sportive e Vice Commissario CAN D per quattro anni.

Da diverse stagioni sportive è anche componente del Settore Tecnico. Da Osservatore, ha raggiunto la CAN B nella stagione 2018/2019 e la CAN dall’inizio di questa stagione.

Ad Enrico vanno le congratulazioni di tutta la Sezione e in particolare della Presidente Valentina Finzi e del Consiglio Direttivo, con l’augurio che quella di oggi possa essere la prima visionatura di una lunga serie ai massimi livelli.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here