69 I POSITIVI A BEVAGNA: Le raccomandazioni della Falsacappa: “Non voltiamoci!”

0
674
Nella foto Annarita Falsacappa, sindaco di Bevagna

BEVAGNA – “L’andamento della pandemia è ancora molto pesante, anche se la curva sembra stabilizzarsi.”

Lo dice il Sindaco di Bevagna Annarita Falsacappa che dopo aver snocciolato i vari dati nazionali e regionali, si sofferma soprattutto su quelli comunali.

“A Bevagna i positivi sono 69 (+1), 66 sono in isolamento contumaciale e 3 persone ricoverate, 28 i guariti, 39 in isolamento domiciliare. Anche nel nostro paese il virus continua a circolare e purtroppo ci sono dei nostri concittadini che sono ricoverati.

A loro va la nostra vicinanza e l’augurio di una pronta guarigione che estendiamo a tutte le persone positive. Cerchiamo di evitare gli spostamenti, manteniamo il distanziamento, indossiamo la mascherina, igienizziamo le mani.

Dalla nostra attenzione dipende il contenimento del virus e la possibilità di riavere quanto prima la nostra vita.

Per le famiglie che non possono uscire, perché in isolamento o perché hanno timore del contagio per la spesa, per le medicine possono telefonare e avere la spesa a domicilio.

Le persone in difficoltà possono rivolgersi ai servizi sociali del Comune, alla Caritas e
all’Associazione Omnes oltre i confini.

L’emergenza sanitaria ha creato a molte famiglie gravi problemi economici che cerchiamo, con una rete di aiuti, di contenere.

Nella nostra comunità abbiamo visto come, in situazioni complesse, la solidarietà scatti anche da parte dei cittadini. Anche in questa fase – conclude la Falsacappa -, nuovamente e con più forza, si notano le criticità di molti nuclei familiari. Per questo invito tutti a non voltarsi dall’altra parte.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here